LE BUONE PRATICHE PER LA PREVENZIONE E IL CONTRASTO DEL BULLISMO E CYBERBULLISMO

Questa sezione è dedicata alla creazione di un database a livello nazionale per la condivisione di alcuni esempi di “Buone Pratiche per il contrasto del bullismo e cyberbullismo, in un’ottica di scambio e conoscenza di programmi, percorsi, progetti e strumenti attivi a livello regionale e territoriale.

La selezione degli esempi di “Buone Pratiche” per la costituzione del presente database è stata portata avanti dai Gruppi di Lavoro Integrati regionali nell’ambito del Progetto SIA, sotto la supervisione e il coordinamento dei referenti regionali e delle province autonome per il bullismo e il cyberbullismo.

Il presente elenco non si propone come esaustivo rispetto alle molteplici azioni e interventi portati avanti a livello territoriale, ma come una condivisione utile per la conoscenza e la diffusione di alcuni esempi particolarmente significativi per aspetti come efficacia, impatto o innovatività.

ABRUZZO

BOLZANO

CALABRIA

EMILIA ROMAGNA

FRIULI VENEZIA GIULIA

LIGURIA

PIEMONTE

LOMBARDIA

VALLE D’AOSTA

VENETO